LOGO UOVO small.jpg

Festival Teatro & Letteratura

DANTE 2021

Dante_Alighieri_13_intestata copy2.jpg

Exilles   30 luglio – 1° agosto 2021

 

Progetto Dante 700

 

 

Il Comitato Nazionale Dante 2021, istituito dal Ministero della Cultura per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri ha concesso a Tangram Teatro il patrocinio per il progetto DANTE 2021

 

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo riconoscimento che premia il nostro percorso di lavoro lungo 15 anni sull'opera di Dante e che vedrà il debutto del nuovo spettacolo in estate nella cornice del Festival Teatro & Letteratura al Forte di Exilles.”

 

Il Comitato ha selezionato una serie di eventi nazionali ed internazionali che si snoderanno per tutto il 2021.

Tra i progetti patrocinati quelli della Sorbona di Parigi, della Escuela Superior de Artes de Yucatan Messico, del Gruppo Editoriale GEDI, dell’Accademia della Crusca e della Florida State University.

 

In Piemonte, oltre al progetto di Tangram Teatro, il Comitato sostiene iniziative del Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dell’Università degli Studi di Torino, della Fondazione Firpo, dell’Accademia delle Scienze di Torino e del Teatro Farragiana di Novara

Il Ministro Franceschini ha dichiarato: “L’investimento che vogliamo fare sul 2021 per le celebrazioni di Dante non riguarda semplicemente una serie di eventi ordinari e dovuti, ma un livello di organizzazione, che vorrei poter dire mai visto prima, per un anno in cui si riscopre l'orgoglio e l'identità nazionale che manca molto al nostro Paese. Il Comitato nazionale è di altissimo livello. Ci sarà l'impegno mio e del ministero per supportare le attività”

 Exilles si apre quindi ad una “tre giorni” dantesca. Venerdì 30 luglio sarà presentato ufficialmente il video documento DANTE BLOB realizzato con il Centro Dantesco di Ravenna mentre sabato 31 luglio sarà possibile assistere allo spettacolo in prima nazionale IN VIAGGIO CON DANTE. Il programma si concluderà domenica 1° agosto con un evento sostenuto dalla Camera di Commercio di Torino che attraverso  suoi due progetti “I Maestri del Gusto” e Torino DOC”  darà modo di collegare tradizioni e innovazione delle eccellenze produttive del territorio con le radici culturali del nostro paese