NELL’AMBITO DI MaldiPalco 2020

Progetto in collaborazione con la Libreria Belgravia di Torino

Sin dalla prima edizione nel 2012, MaldiPalco ha stabilito un legame con le librerie presenti sul territorio della Circoscrizione 3. L’obiettivo era quello di creare un collegamento tra compagnie teatrali giovani e attività culturali sul territorio. Le librerie, erano e sono tuttora, un importante presidio culturale, diffuso capillarmente sul territorio, facilmente accessibile. Tangram Teatro dal canto suo rappresenta un luogo dove convergono attività ed eventi che sono occasioni di riflessione e di condivisione di temi che riguardano la comunità di riferimento. 

 

01.10.2020  h 18.00 

Libreria BelgraviaVia Vicoforte, 14/D, 10139 Torino TO  011 1889 2655

L'incontro sarà trasmesso in diretta Facebook    

Maldilibro e MaldiPalco?
Perché “mal”? 

Il termine "male" ha un significato ampiamente e generalmente negativo. Ma dilatando la sua accezione può diventare un termine positivo. Lasciarsi andare al “mal d’amore” ne è solo un esempio.  Il teatro, il palcoscenico, la lettura spesso diventano esigenze, diventano condizione di vita indispensabili. E così è  dolce lasciarsi cullare da questo male che ci porta sempre ad entrare in un teatro, a calcare le tavole di un palcoscenico, a prendere in mano un libro per capire, sognare, viaggiare, perdersi.

Gabriele Furnari Falanga, Matteo Cirillo, Lorenzo Terenzi, Salvatore Alfano sono quattro giovani attori provenienti dalle migliori scuole di arte drammatica d’Italia. Dal 28 settembre al 5 ottobre saranno ospiti del Campus San Paolo e lavoreranno al Tangram per llestire i loro progetti di spettacolo. Sono progetti che ruotano intorno ad un tema comune “Padri & Figli”. Dialogheranno nei locali della Libreria Belgravia di Torino con Roberto Canavesi raccontandosi e raccontando.

07.10.2020  h 21,00   Circolo dei lettori Sala Grande 
VERRANNO A CHIEDERTI  Con la partecipazione di Gianni Oliva e di Bruno Maria Ferraro messa in scena di Ivana Ferri in collaborazione con la libreria Belgravia.  A proposito di Giovani; è un Italia  con zone d’ombra evidenti quella che ci apprestiamo a consegnare alla nuova generazione. Capire il recente passato, raccontarlo nel presente è indispensabile per preparare meglio il futuro di questa splendida e contraddittoria nazione.   … parliamone
L’occasione è data dai 40 anni che ricorrono dalla strage di Bologna. L’ultima strage. L’ultimo episodio di una serie dolorosissima iniziata con la bomba di Piazza Fontana a Milano. Tra il 1969 e il 1980 una rete di avvenimenti epocali percorsa da tanti, troppi misteri che restano tuttora irrisolti.
La “nostra generazione”, quella degli anni settanta sta per consegnare definitivamente alle generazioni successive le “chiavi di casa”. Ma ciò che non si è riuscito a capire o ciò che capito si è ma non si è potuto dire forse continuerà a pesare nel nostro prossimo futuro. Da queste considerazioni nasce questo particolare spettacolo che porta in scena un attore e uno storico, il teatro e la letteratura. Gianni Oliva, studioso del ‘900 da anni indaga la nostra storia recente e ha costruito questo percorso accattivante che getta una luce nuova su un periodo che  forse non è ancora storia ma non è ancora attualità. E poi ci sono le canzoni, la canzone d’autore che di questo periodo è rimasta come testimonianza viva e forte. Raccontare l’Italia, la nostra Italia che molti di noi hanno conosciuto e attraversato, con la forza della storia e con la potenza evocativa della canzone è indispensabile per consegnare ai giovani un presente meno scuro. 

 

13.10.2020 h 18,00   Libreria BelgraviaVia Vicoforte, 14/D, 10139 Torino TO  011 1889 2655
Tavola Rotonda. In conclusione del progetto MaldiLibro; una riflessione a più voci alla Libreria Belgravia  

PASSAGGI DI TEMPO. Il progetto MaldiPalco associato al progetto territoriale MaldiLibro è uno sguardo intorno e “oltre” a noi, è la costruzione di un ambiente composito dove possano convergere esperienze e istanze giovani. Il tema di quest’anno PADRI & FIGLI ha voluto mettere al centro le dinamiche di un passaggio generazionale particolarmente difficile e articolato come quello di oggi. Il teatro e la letteratura sono formidabili lenti di ingrandimento per leggere e capire la realtà. I lavori dei 4 artisti under 32 ospitati al Campus San Paolo rappresentano un ponte verso il futuro. 

_______________________________________

Informazioni

www.tangramteatro.it

011.338698

torino@tangramteatro.it

MaldiLibro è un progetto sostenuto dalla CIrcoscrizione 3

Tangram Teatro Torino        

Via Don Orione, 5 - 10141 Torino
tel. e fax 011.338.698

P. IVA 06875150010
CF  97537330017

 

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA                                      A

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA                                      AAAAAAAAA

AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA                                      AAAAAAAA

  

Dati a cura di Tangram Teatro Torino. L'utilizzo di immagini pubblicate su questo sito è subordinato  ad autorizzazione da richiedere a    torino@tangramteatro.it