biglietteria rivolta a sx SENZA TESTO.png

Tangram Teatro

27  novembre 2021  ore 19,00

28  novembre 2021  ore 18,00

VITE SEGNATE - IL TEMPO DELLA FIDUCIA

Parole,Poesia e Musica
Reading per la Fibromialgia

con
Rosalba Legato (attrice)

e Armando Prioglio (musicista)

Ricerca testi Caterina Marsaglia e Rosalba Legato

 Elaborazione ritmica dei testi e musica di Armando Prioglio

Direzione tecnica: Massimiliano Bressan.

Organizzazione: Roberta Savian

MODALITA DI ACESSO ALLO SPETTACOLO.jpg

prenotazione obbligatoria inviando mail a aisfsezionetorino@libero.it

Ingresso ad offerta libera

Logo Aisf.png

Per dare visibilità a ciò che non si vede
Per richiamare l’attenzione di chi non vuol vedere
Per onorare le donne e gli uomini che convivono con la Fibromialgia
Per aprire orizzonti di speranza e fiducia

Un percorso poetico e musicale che ci porta a conoscere una malattia invalidante e spesso sottovalutata. L’attrice Rosalba Legato e il musicista Armando Prioglio hanno costruito questo spettacolo con l’intento di promuovere l’azione dell’associazione e contribuire a sviluppare progetti  che rispondano in ambito sanitario alle esigenze del malato fibromialgico. Tangram Teatro ha dato la propria completa disponibilità a supportare questa iniziativa.

CHE COS’È LA SINDROME FIBROMIALGICA

La Sindrome Fibromialgica è una patologia extra-articolare ad eziologia non completamente chiarita(alterazione dei meccanismi di percezione del dolore a livello del Sistema Nervoso Centrale) , cronica, invalidante caratterizzata da dolore muscolo-scheletrico diffuso e continuo  ed inoltre da una varietà di sintomi clinici d’accompagnamento : cefalea muscolo-tensiva, disturbi del sonno,stanchezza patologica, colon irritabile, dolore pelvico. Si manifesta spesso nell’età fra i 25 e i 50 anni ,interessa soprattutto il sesso femminile (9 su 10 malati sono donne), con una prevalenza dello 1,5-2% nella popolazione generale .

Non esistono a tutt’oggi esami diagnostici specifici per l’individuazione della SF, né terapie risolutive di provata efficacia sul controllo del dolore che accompagna la SF.

La  qualità di vita delle persone che ne sono affette  risulta fortemente compromessa, con difficoltà nelle attività quotidiane,nel lavoro, nelle relazioni famigliari e sociali;  impatto economico con aumento dei costi socio-sanitari diretti  soprattutto a carico del paziente,  non beneficiando ad oggi di esenzioni da parte del Servizio Sanitario Nazionale.

Nonostante la gravità e complessità della patologia e nonostante sia ampiamente riconosciuta in ambito clinico sia nazionale che internazionale, in Italia ancora troppo spesso viene sottovalutata anche in ambito medico, costringendo i pazienti a lunghe “peregrinazioni”  prima di  giungere a una diagnosi e ad un inquadramento terapeutico. Ancora oggi i pazienti vengono etichettati come “malati immaginari” o peggio come “malati psichiatrici” . Misconoscimento e “invisibilità” aggravano la sofferenza indotta dalla malattia.

Per questo è per noi importantissimo portare alla luce questo “sommerso”, dare visibilità e sensibilizzare anche l’opinione pubblica.

 

READING  “VITE SEGNATE”

E’ con questo spirito che lo scorso anno abbiamo allestito, grazie alla disponibilità e professionalità di Rosalba Legato e Armano Prioglio, il READING “PAROLE – MUSICA  - POESIA PER LA FIBROMIALGIA”.

L’evento  trae lo spunto dalle narrazioni di pazienti Fibromialgici che hanno partecipato ad un concorso indetto nel 2019 dalla casa editrice “Apollo”. La casa editrice  ha selezionato le narrazioni e  pubblicato il libro “Fibromialgia- Storie di vite segnate”. Ne è scaturita un’antologia che è non solo testimonianza ma  “un atto di generosità e gentilezza, un tempo donato alla condivisione ed al sostegno reciproco……Non è un muro del pianto, ma uno strumento che i muri li abbatte con la forza motrice di tutti gli uomini e le donne che si sono messi a nudo per il progetto…….”

 L’essere ospiti di un teatro rappresenta per l’Associazione e soprattutto per le persone malate riconoscimento e  restituzione di dignità.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

 

Tangram Teatro accoglie il pubblico nel rispetto delle normative e delle disposizioni in materia di contenimento del contagio da Covid-19.

Attualmente è stata mantenuta una capienza molto ridotta rispetto alla pianta originale

Come previsto dalle  NORME DI SICUREZZA DI ACCESSO AI LUOGHI DI SPETTACOLO si comunica che è OBBLIGATORIO esibire la Certificazione verde COVID-19 (dgc.gov.it), e che sarà indispensabile avere con sé un documento di identità che potrà essere richiesto in caso di ulteriori verifiche.
All'interno dei locali è obbligatorio l'utilizzo della mascherina indossata correttamente

Qualsiasi variazione in tema di vendita dei biglietti e delle modalità di accesso agli spettacoli saranno tempestivamente comunicate su questo sito internet, a mezzo stampa e sui canali social di Tangram Teatro e saranno vincolanti anche per gli acquisti effettuati precedentemente alla comunicazione.

Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica sezione Torino-Piemonte

Contatti:  aisfsezionetorino@libero.it , Facebook: @fibromialgia.torino

Sportelli telefonici accoglienza e informazione: Tel . : 327 3017199 lunedì 17-19 Francesca Guarnero/ 349 3104130;  giovedì 9 – 12 Antonia Attini

 

Sportello di accoglienza psicologica martedì 14-16 su appuntamento tramite Whatsapp dott.ssa Giulia Bussetti 348-9123237

Sportello di ascolto con accesso: tutti i mercoledì non festivi dalle 15 alle 18 presso la sede di Torino,Via Capriolo 18,    gruppo ARCO

CHI SIAMO

AISF ODV(Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica)è stata costituita nel 2005  per iniziativa di tre malati  Anna Maria Beretta, Luciana Calderan ed Emanuela Magni e di un medico reumatologo: Prof. Piercarlo Sarzi Puttini, che riveste tutt’ora la carica di Presidente. La sede nazionale si trova presso la U.O.C. di Reumatologia dell’ASST Fatebenefratelli Sacco – Polo Universitario in Milano, via G.B. Grassi, 74 – tel. 02.39043451 – email : segreteria@sindromefibromialgica.it  Sito web: www.sindromefibromialgica.it

Siamo una delle 25 sezioni regionali costituite  sul territorio nazionale con lo scopo di promuovere e organizzare iniziative locali dedicate alla diffusione della conoscenza della Sindrome Fibromialgica , all’informazione, educazione  e al sostegno dei malati.  L’associazione offre supporto ai soci e non soci attraverso contatti individuali e/o di gruppo con l’assistenza di professionisti locali esperti nella cura della Sindrome.  

Fondatore della sezione Torino- Piemonte : Sig.ra Caterina Marsaglia

Referenti : Sig.ra Antonia Attini, Sig.ra Francesca Guarnero, Sig.ra Daria Basso

Referenti medici: Dott.sa Maria Bruzzone (Reumatologa), Dr. Gianluca Maniscalco (Anestesista, Terapia del dolore)

Logo Aisf.png